sabato 31 dicembre 2011

NON HO TEMPO

Non ho tempo
per l'inutile, il banale,
il meno che perfetto.
Non ho tempo da perdere
nè voglia di perder tempo,
va tutto bene così
il mio circo,
in compiuto equilibrio,
l'arte del controllo.
Non ha tempo l'orgoglio
ferito e rafforzato,
il volere si contrae
per sua stessa gravità,
relativa.
Non ho tempo
per il possibile,
solo l'impossibile
merita il mio tempo.

1 commento:

  1. ...bellissima, avrei voluto scriverla io...Valter

    RispondiElimina

Gentile amica/o, grazie per avere letto le mie poesie, spero tu le abbia gradite e abbia voluto lasciare un tuo commento. A presto!